Settegiorni (RAIParlamento)

Nella puntata di sabato 9 aprile andata in onda alle ore 10,00 si è parlato di politiche familiari. Il vice-presidente del forum famiglia Bolzonaro ha illustrato  in una intervista la proposta del “Fattore Famiglia” per la riforma del sistema fiscale.

Guarda la puntata su Video Rai.tv

Annunci

ORE PREZIOSE 2011. A CHE PUNTO E’ IL BANDO?

Pubblichiamo la lettera che il presidente del Forum sardo, Carlo Pisano,  ha indirizzato all’assessore alla Sanità Antonello Liori.  Il progetto Ore Preziose ha la specifica finalità di favorire i genitori nella loro attività lavorativa attraverso l’acquisizione e la relativa fruizione dei servizi socio-educativi indirizzati alla prima infanzia. A tutt’oggi, l’anno educativo volge ormai a termine, non si hanno notizie sulla pubblicazione del Bando 2011. Le lungaggini burocratiche che caratterizzano la predisposizione e la successiva pubblicazione del bando creano un clima di incertezza alimentando ulteriori preoccupazioni per i già magri bilanci familiari.

Lettera all’assessore Liori

Si rispetti l’art. 53 della Costituzione

Fonte: La Discussione, sabato 2 aprile 2011.

Intervista al Presidente nazionale del Forum Famiglia Francesco Belletti.

Seminari Famiglia & Scuola

FAMIGLIA & SCUOLA: UNA SFIDA POSSIBILE

 -LE ATTUALI PROSPETTIVE NELLA COSTRUZIONE DI UN COMUNE COMPITO EDUCATIVO PER LA REALIZZAZIONE DI UNA NUOVA CITTADINANZA-

 SEMINARIO-DIBATTITO

locandina SELARGIUS: VENERDI’ 15 APRILE 2011 ORE 16,00 ORATORIO “SAN LUIGI” VIA CAVOUR

locandina CAGLIARI: SABATO 16 APRILE 2011 ORE 9,00 SCUOLA PARITARIA “SACRA FAMIGLIA” VIA CODROIPO

La famiglia è il primo luogo di crescita e di confronto, la prima comunità educante. La scuola  è l’istituzione che  affianca la famiglia e accompagna i nostri figli nella crescita umana.

Famiglia & scuola dunque, nell’assolvimento delle loro rispettive funzioni  e nelle loro rispettive sfere di azione,  assumono massima rilevanza sociale. Ciascuna delle due agenzie educative,  concorre alla realizzazione di una nuova cittadinanza. Tuttavia lo scenario in cui si trovano ad interagire è profondamente mutato. Alcuni decenni fa famiglia & scuola parlavano la stessa lingua, proponevano i medesimi valori. Oggi non è più così!

Le agenzie educative si trovano a dover rispondere a una nuova sfida.  L’invasività dei media nella vita dei nostri giovani richiede urgentemente la sostanziale ridefinizione delle modalità di un impegno comune. Si rende necessario affiancare i nostri figli perché possano muoversi in maniera critica e creativa nella molteplicità, per recuperare l’unità inscindibile di ogni persona, ricostruire un nuovo umanesimo culturale. Pertanto Famiglia & Scuola sono chiamati, ciascuno secondo le proprie responsabilità, alla rigenerazione di un orizzonte valoriale credibile all’intelligenza dei nostri figli. Mettere a sistema questo comune compito è la risposta alla sfida urgente a cui ci chiama la globalizzazione.

La costruzione di una nuova cittadinanza passerà proprio dalla possibilità o meno di ridefinire e consolidare l’alleanza educativa. L’impegno è unico perchè la finalità ultima è la cura dell’unicità e dell’irripetibilità di ogni individuo e della sua crescita.

consulta l’articolo su “Atempopieno” notiziario dell’AGeSC

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: